Condividi

Video

Download Report ITA - ENG

Lavoro

Le persone di Coca-Cola HBC Italia

Al 31 dicembre del 2016 la popolazione aziendale era composta da 1.993 dipendenti, di cui 1.922 dipendenti di Coca-Cola HBC Italia e 71 di Fonti del Vulture. L’azienda ha ottenuto la certificazione Top Employers Italia, riconfermata anche nel 2017. Il riconoscimento è conferito alle aziende che si distinguono per le eccellenti condizioni di lavoro riservate ai dipendenti. L’azienda, premiata insieme ad altre 65 realtà, si è distinta in particolare in tre diverse categorie: “Strategia dei Talenti”, “Pianificazione Forza-Lavoro” e “Cultura aziendale”.

1.993

dipendenti


La formazione

Nel corso del 2016 sono state erogate complessivamente 58.205 ore di formazione. Circa il 56% delle ore totali è stato dedicato alla formazione commerciale, evidenziando il focus che l’azienda pone su questa specifica area di business. Infatti, una struttura composta da ben 17 persone è specializzata in attività d’aula, coaching e supporto manageriale su tutto il territorio nazionale per la forza vendita. Nel 2016 si è inoltre assistito all’incremento della formazione su temi legati alla salute e alla sicurezza, con quasi il 16% delle ore totali. Durante i Total Quality Day, sono stati ripresi i principi base della Sostenibilità (Qualità & Food Safety, Sicurezza e Ambiente). I corsi, svolti presso ciascun stabilimento in una giornata dedicata (con il fermo produzione), coinvolgono tutte le funzioni aziendali del plant.

58.205

ore di formazione


Lo sviluppo delle persone

Coca-Cola HBC Italia reputa lo sviluppo delle persone un elemento fondamentale per la crescita dell’azienda e pertanto ha istituito un processo annuale legato alla gestione della performance e dello sviluppo dei dipendenti, che consiste nell’assegnazione degli obiettivi annuali e la condivisione tra il responsabile e il collaboratore del Piano di Sviluppo Individuale (Individual Development Plan - IDP). Al fine di offrire opportunità di crescita a coloro che si dimostrano più talentuosi, è attivo un programma ad-hoc il Fast Forward Program. Tale programma si propone di accelerare il percorso di sviluppo per coloro che hanno il potenziale più alto e manifestano il desiderio di crescere in azienda, in modo che possano ricoprire ruoli più complessi a livelli di leadership più alti. Nel 2016 sono stati coinvolti nel programma 30 dipendenti.


La salute e la sicurezza dei dipendenti

Il trend relativo al tasso di infortuni sul lavoro e in itinere registra un ulteriore miglioramento nel corso dell’ultimo anno: nel 2016 il numero di infortuni (inclusi gli infortuni in itinere) si riduce da 41 a 23 episodi per complessivi 847 di giorni lavoro persi, in forte diminuzione rispetto ai 1.407 del 2015. I dipendenti sono stati coinvolti direttamente per poter identificare ulteriori spazi di miglioramento nella gestione della sicurezza. Grazie a tale confronto è stato possibile, per Coca-Cola HBC Italia e Fonti del Vulture, individuare i potenziali ambiti critici e intervenire tempestivamente.

-43,9%

di infortuni rispetto al 2015


L’engagement dei dipendenti

Come ogni anno è stata condotta a settembre 2016 la survey annuale MyVoice, giunta alla decima edizione. L’indagine ha raccolto i pareri dei dipendenti sul loro senso di appartenenza all’azienda e la percentuale di partecipazione è stata del 95%, con un incremento rispetto all’anno precedente, che aveva registrato un tasso di partecipazione pari al 91%. Grazie ad una comunicazione chiara della strategia, una revisione delle modalità di gestione del processo di valutazione annuale delle performance e del potenziale e ad una definizione puntuale dei ruoli dei leader, il cosiddetto Employee Engagement Index di Coca-Cola HBC Italia è salito di 6 punti rispetto all’anno precedente, raggiungendo il valore di 83% (a fronte del 77% nel 2015).

I 120 anni dello stabilimento di Fonti del Vulture

Lo stabilimento di Fonti del Vulture ha festeggiato nel 2016 i suoi 120 anni di storia, un importante traguardo celebrato con una giornata di festa presso il sito produttivo di Rionero in Vulture, alla presenza di oltre 400 persone tra dipendenti, ex dipendenti e familiari e di 90 ospiti tra autorità, clienti, fornitori, giornalisti.
L’evento ha coinvolto, durante la mattinata, alcuni giornalisti locali che hanno potuto visitare le linee di produzione e conoscere da vicino la storia e gli impegni dello stabilimento in materia di sostenibilità. Nel pomeriggio si è svolto invece il Family Day con la visita al ciclo di produzione da parte delle famiglie dei dipendenti, degli ex dipendenti e degli ospiti esterni invitati all’evento.
A seguire, si è svolta la celebrazione dell’Anniversario, durante la quale il Sindaco di Rionero in Vulture ha consegnato una targa allo stabilimento come riconoscimento della sua rilevanza per lo sviluppo della comunità locale.